Olio Arkè
C.da Grotta d'Acqua - S.S. 640 Ag-Cl 93010 Serradifalco, Sicilia Italia
Tel: 0039 0934.931587

Olio Extravergine d'oliva Arkè | Arkè Caltanissetta

Spedizioni gratis in tutta Italia. Spedizioni gratis all’estero per ordini superiori a € 150. Offerta valida fino al 30 Agosto.

Menu

Boutique Ricette

Menu

Boutique Ricette

Ricette

Calamaro ripieno con salsa al topinambur

Tempi di preparazione: 60 Minuti
Dosi: 4 Persone
Difficoltà: Media
Olio: Arkè Bio

Ingredienti

4 Calamari
250 g Pan grattato
Granella di pistacchio
Pinoli
Scorza di limone
Semi di chia
Olio Arkè Bio
Sale q.b.
Pepe q.b.
Topinambur 400 gr (Per la salsa)
1 Porro (Per la salsa)
1 Patata piccola (Per la salsa)
Rosmarino (Per la salsa)
Vino Bianco (Per la salsa)
Mix di erbe aromatiche (timo, maggiorana, salvia, origano)

Procedimento

Pulite i calamari, mettete da parte i tentacoli che dovranno essere leggermente soffritti in padella con un filo di olio evo e uno spicchio di aglio intero, sale e pepe bianco. Preparate nel frattempo il ripieno dei calamari: mettete in una ciotola circa 250 g di pan grattato, i tentacoli dei calamari, cotti e tagliati a pezzetti, il mix di erbe aromatiche, la granella di pistacchio, i pinoli, la scorza di limone, i semi di chia, sale e pepe ed amalgamate tutto con Olio Arkè Bio. Utilizzate questo impasto per riempire i calamari. Ponete i calamari su una teglia ricoperta di carta forno, cospargete su di essi un filo di olio evo, una macinata di sale nero e semi di sesamo. Cuocere in forno a 180° per 20 - 25 minuti.

Per la salsa al topinambur:
Sbucciate circa 400 gr di topinambur e tagliatelo a fettine sottili. Tagliate a rondelle sottili un porro e una patata piccola. Soffriggete il porro con olio, sale e pepe, sfumate con un po' di vino bianco, aggiungete il topinambur e la patata. Fate cuocere a fuoco medio per circa 20 minuti o sino a quando la patata e il topinambur si sfaldano. Se necessario, durante la cottura aggiungete un po' di acqua per evitare che la crema si secchi o si attacchi alla padella. A fine cottura, frullare il preparato sino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.

Impiattamento

Cospargete il fondo di un piatto piano con la crema al topinambur, poggiate i calamari e decorate con rondelle di patate e foglie di songino.

Condividi sui social

Condividi: Calamaro ripieno con salsa al topinambur
Prossima Ricetta

Spaghetti alle vongole

Arcani
del
Gusto

La nostra Chef Valentina per deliziarci con le sue prelibatezze

L'olio extravergine d'oliva è uno dei pochissimi ingredienti che non manca mai nelle cucine italiane.